TECNICHE DI EQUILIBRIO POSTURA E PIEDE

 

'La ginnastica vertebrale che io propongo è intesa come movimento

funzionale alle esigenze della persona, quindi un valido sostegno

per tutto il corpo a livello muscolare, articolare’.

Non dimenticare l’importanza dell’allenamento podoposturale.

 

Quante volte durante il giorno vorresti toglierti le scarpe e riposare i piedi?

 

Utilizzare tecniche di equilibrio per migliorare e rinforzare la muscolatura del piede permette al resto del corpo di ottenere una postura corretta. Grazie a all’apprendimento motorio, che sviluppa la percezione a livello podalico, l’allievo con  la corretta risposta agli stimoli, sviluppa il concetto di integrazione sensomotoria. Lavorare con esercizi di propriocezione permette di migliorare il senso dell’equilibrio, prevenire cadute, migliorare la circolazione, sentire le gambe meno gonfie; a livello estetico polpacci, cosce, glutei risultano tonici e definiti.

 

           In che modo posso sviluppare il senso dell’equilibrio?

Attraverso il mantenimento della posizione unito alla capacità di    correggere velocemente gli sbilanciamenti… lavoro di  propriocezione. 

Camminata Consapevole: acquisire maggiore consapevolezza a livello sensomotorio del nostro passo.

 

 

 

 

 

 

 

 

La percezione che possiamo ricevere dai nostri piedi durante ‘un passo’  ci da il senso dell’equilibrio e proietta la nostra figura nello lo spazio che ci circonda.

La camminata consapevole che io utilizzo spesso nelle mie sessioni sia yogiche che all’interno della ginnastica posturale permette alle persone di sentire la pianta dei piedi fisicamente (tallone, fascia mediana, metatarso), avere consapevolezza dell’evento legato al passo.

Cattura1.jpg
IMG-20181114-WA0007 (2).jpg